Ormai manca veramente poco. La Società Sportiva Cosmos disputerà questo venerdì sera, a Montecchio alle ore 21.15, la sua prima partita ufficiale della stagione 2019-2020. Gli uomini di mister Protti affronteranno in uno dei due anticipi della seconda giornata del campionato sammarinese di calcio la Virtus, che è in cerca di un pronto riscatto dopo la sconfitta di misura subita dal Tre Penne campione di San Marino lo scorso fine settimana. I neroverdi di Acquaviva, durante la finestra estiva di calciomercato, si sono rinnovati parecchio: l’allenatore Luigi Bizzotto (ex Tre Penne e La Fiorita), il fantasista Adrian Ricchiuti (ex Rimini, Catania e La Fiorita), il terzino Mirko Mantovani (ex Juvenes/Dogana, Borghi e Sanvitese), e gli attaccanti Ramiro Lago (ex Domagnano, Folgore, Tre Fiori e Pennarossa) e Roberto Baiardi (ex San Leonardo, Ronco Edelweiss Forlì, Sant’Ermete e Sammaurese), giusto per citarne qualcuno, sono stati senz’altro alcuni degli acquisti più importanti ed emozionanti effettuati quest’anno. Il Cosmos, però, non parte già sconfitto: anzi, al contrario, ha tanta grinta e voglia di conquistare subito il primo successo nel nuovo campionato e far festeggiare i suoi tifosi.

Ecco le dichiarazioni di Cristian Protti, allenatore della Società Sportiva Cosmos, alla vigilia della gara: “Ho visto bene la squadra in queste settimane di preparazione. Credo che in rosa ci siano ottimi giocatori, ottimi ragazzi che hanno voglia di stare insieme e di lottare per la vittoria dal primo all’ultimo minuto. I nuovi acquisti si sono ben integrati nel Cosmos e il merito è anche dei giocatori più anziani, che hanno saputo accoglierli sin dal primo giorno di allenamento. Per ora non me la sento di dare giudizi sul campionato sammarinese di calcio e sulle squadre che ne fanno parte, ma posso dire tranquillamente che ci faremo trovare pronti e preparati in ogni sfida”.

#WeCosmos #VamosCosmos